Salute Digitale, Sanità Digitale, Medicina Digitale?

Salute Digitale, Sanità Digitale, Medicina Digitale?
Salute Digitale, Sanità Digitale, Medicina Digitale?

Salute Digitale, Sanità Digitale, Medicina Digitale sono sinonimi? Quali sono le differenze? Le Terapie Digitali / Digital Therapeutics sono parte della Salute o della Medicina Digitale?

Salute e Sanità

Innanzitutto “Salute” e “Sanità” rappresentano concetti tra loro distinti.

La Salute è un bene primario della persona, conseguente dell’azione di fattori (o determinanti) – che agendo singolarmente o in associazione determinano l’esito di salute di una persona (figura 1).

Lo stile di vita è di gran lunga il fattore più importante nel condizionare l’esito di salute e probabilmente il più difficile da modificare.

Gli investimenti dei sistemi sanitari (in figura il dato è riferito agli USA, ma comune ai paesi industrializzati) sui diversi fattori sono inversamente proporzionali al loro contributo.

Al fattore meno determinante – l’assistenza sanitaria – sono destinate quasi il 90% delle risorse, a quello con il maggior impatto – lo stile di vita – è destinato lo 1.5%.

Mentre la Salute è un risultato, un esito, la Sanità è un processo, l’insieme delle attività realizzate per mantenere, recuperare o migliorare la salute

Il Servizio Sanitario Nazionale è un un sistema di strutture e servizi che hanno lo scopo di garantire a tutti i cittadini l’accesso universale all’erogazione equa delle prestazioni sanitarie

Sanità Digitale e Salute Digitale

In Italia l’uso del termine “Sanità Digitale” (talora indicata come sanità elettronica) è utilizzato a livello istituzionale per indicare l’applicazione della innovazione digitale all’organizzazione ed all’assistenza sanitaria.

Comprende diverse attività, tra le quali la Telemedicina, intesa come l’erogazione al paziente di assistenza sanitaria attraverso tecnologie

Il Patto per la Sanità Digitale, approvato in Conferenza Stato – Regioni nel 2016, è stato sostanzialmente diatteso. L’Italia oggi si trova nelle ultime posizioni in Europa per quanto riguarda i processi di digitalizzazione della assistenza sanitaria.

A livello internazionale, viene sempre più utilizzato il termine “Digital Health” (tradotto in italiano in “Salute Digitale”). Si tratta di un termine “ombrello” riferito all’applicazione delle tecnologie digitali nella gestione della salute ed alla sanità.

Il termine Salute Digitale comprende pertanto entrambe le finalità e talora viene percepito come vago e potenzialmente confondente.

In effetti l’ambito della salute digitale non è ancora servito da un lessico standard e le molte discipline che la compongono sono spesso divise da linguaggi diversi.

E’ pertanto necessario allinearsi ad indicazioni nelle quali tutti coloro che sono coinvolti nella realizzazione o gestione di tecnologie digitali per la salute possano riconoscersi.

La proposta di DTA e DIME

Recentemente la Digital Therapeutic Alliance e la Digital Medicine Society hanno elaborato e pubblicato un quadro di riferimento per definire categorie tecnologiche relative a Salute Digitale, Medicina Digitale e Terapie Digitali / Digital Therapeutics.

L’obiettivo è fornire maggior chiarezza per il loro utilizzo, attraverso definizioni ed esempi di prodotti (Figura 1) (1).

Figura 1 – Definizioni e caratteristiche

Medicina Digitale

In tale proposta pertanto la Medicina Digitale è un sottoinsieme della Salute Digitale. Essa rappresenta le diverse tecnologie digitali per la salute che misurano paramentri della salute ed intervengono per migliorare la salute stessa.

La misurazione può essere usata per fare una diagnosi o per monitorare la progressione di una malattia o di una terapia e si basa su biomarcatori digitali.

L’intervento piò essere realizzato con diverse modalità digitali, ad esempio attraverso farmaci connessi ( digital medicine system), rappresentati da una combinazione di farmaco e device.

Un esempio è rappresentato da ABILIFY MYCITE (aripiprazolo compresse con sensore) , utilizzato per il monitoraggio della assunzione della terapia.

Terapia Digitale

L’ultima delle 3 categorie, rappresentata dalle Terapie Digitali / Digital Therapeutics, è un sottoinsieme della Medicina Digitale ed una delle sue modalità di intervento.

Rappresenta una area emergente della terapia medica, già disponibile seppur in misura limitata e con potenzialità per il trattamento di molte malattie, in particolare croniche e dipendenze.

Salute Digitale, Sanità Digitale, Medicina Digitale e Terapie Digitali / Digital Therapeutics sono pertanto termini tra loro ben distinti, con implicazione diverse per quanto riguarda il loro sviluppo e la loro valutazione.

Solo con la corretta compresione ed utilizzo si potrà promuovere lo sviluppo delle tecnologie digitali per la salute in Italia.

I tuoi commenti e le tue osservazioni saranno utili per migliorare i contenuti di questo articolo, che interessano un tema in continua evoluzione.

Bibliografia

Jennifer Goldsack. Digital Health, Digital Medicine, Digital Therapeutics (DTx): What’s the difference? https://medium.com/digital-medicine-society-dime/digital-health-digital-medicine-digital-therapeutics-dtx-whats-the-difference-92344420c4d5 (2019)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *