Terapie Digitali e Farmaci – 7 Domande ancora aperte…

Terapie Digitali e Farmaco
Terapie Digitali e Farmaco


Quale rapporto si sta sviluppando tra Terapie Digitali e farmaci? Potrà svilupparsi la terapia digitale separata dal farmaco e dall’impresa farmaceutica?

Ci siamo già occupati di questo tema in precedenti articoli, ma si tratta di una tematica che sta evolvendo in rapporto alla accelerazione imposta daCovid-19 ai processi di digitalizzazione, che oggi non sono più limitati nel settore farmaceutico ai processi interni ed alla loro ottimizzazione, ma coinvolgono il paziente ed il suo rapporto con il farmaco.

E’ una domanda sempre più ricorrente nei diversi incontri ai quali partecipa daVinci Digital Therapeutics, mano a mano che cresce la sensibilità e semnpre più la necessità per l’impresa farmaceutica di avvicinarsi alla Medicina Digitale ed in particolare ai Digital Therapeutics.

Queste le domande che ricorrono più frequentemente ed alle quali le risposte non sono state sempre altrettanto chiare:

  1. Le Terapie Digitali sono farmaci?
  2. Le Terapie Digitali sono efficaci come i farmaci?
  3. Le Terapie Digitali possono sostituire i farmaci?
  4. Qual’è il Place in Therapy delle Terapie Digitali?
  5. Esistono combinazioni tra Terapie Digitali e farmaci? 
  6. Le Terapie Digitali sono un tonico o un veleno per l’industria del farmaco?
  7. Quale è la situazione relativa alla collaborazione ttra imprese di Terapie Digitali e del farmacoo?

Queste domande sono state al centro della discussione della Tavola Rotonda “Terapie Digitali, Farmaci e Impresa Farmaceutica. Dove vogliamo andare?” che si è tenuta giovedi 22 ottobre nell’ambito del Digital Therapeutics Day 2020 #DTxDAY20 “Terapie Digitali – Dove siamo? Dove stiamo andando”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *